Giuseppina De Cristofaro è laureata in psicologia all’Università Federico II di Napoli con una tesi di psicologia di comunità sul tema della propaganda e reclutamento virtuale dei combattenti occidentali per lo Stato islamico. Ore e ore sui social media hanno fatto di lei un’attenta lettrice della comunicazione e dei messaggi della propaganda. Le piace la qualità della vita: è curiosa del mondo e interessata allo studio psicologico di società e popoli differenti da noi, alle culture umane e ai loro processi di trasformazione.

Il suo lavoro s’inserisce nel Comunity psychology lab diretto dalla psicologa di comunità Caterina Arcidiacono del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Ateneo e membro dello Standing Committee on Comunity Psycology della Federazione Europea degli psicologi (EFPA), già vice presidente della Fondazione Laboratorio Mediterraneo.

+

Cittadinanza, Psicologia di Comunità e Intercultura

Lo Stato islamico. Propaganda e reclutamento 2.0

12,50