Saviano, presentato il volume People di Filomena Carrella

SAVIANO – Sabato 24 novembre u.s. il salone del palazzo Allocca-Archivio storico di Saviano, gremito di pubblico qualificato,  è stato teatro di una splendida serata culturale e artistica. E’ stato presentato il volume People (Ed. Melagrana) della poetessa, musicista, giornalista e narratrice prof. Filomena Carrella: una raccolta di lettere aperte indirizzate a personaggi mitici (benefattori dell’umanità, scienziati, sovrani, artisti, campioni dello sport, da Papa Francesco a Madre Teresa di Calcutta, da Margherita Hack a Sofia Loren a Maradona), con il corredo di laboratori didattici.

Dopo i saluti augurali pronunciati dalla presidente della Pro Loco Rosa Scala, dal Sindaco on. Carmine Sommese, dal dott. Francesco Iovino Consigliere della Città Metropolitana di Napoli e dall’editore dott. Roberto Malinconico, che ne hanno evidenziato i pregi, il dott. Nello Fontanella, redattore del “Mattino”, dopo aver sottolineato, con parola lucida ed incisiva, l’attualità del libro, ha introdotto i relatori: la dott. Carmela Maietta, famosa e brillante redattrice del “Mattino”, che ha illustrato magistralmente i contenuti del volume non senza intervistare sapientemente l’autrice; e chi scrive, che ne ha esaltato la partitura fascinosa, vivace e colorita, e ha citato vari giudizi lusinghieri espressi da illustri dirigenti scolastici e giornalisti come Antonella Pappalardo,  Ermanno Corsi e Antonio Sasso direttore del “Roma”, da cui emerge il valore del libro come messaggio forte ai giovani perché non diventino vittime della società del disvalore, come esempio di vita positiva, di attivismo e di fede nei sogni.

Ha concluso richiamando alcune parole premesse alle lettere da Regina Schrecker, già Lady Universo: “… La cultura è una dichiarazione d’amore per la vita! I sogni sono la vera sfida: non mollate mai! Credere è già una vittoria!”. Hanno poi letto, con chiarezza e puntualità, alcuni brani delle lettere i giovanissimi Virginia e Mariano Carrella.

La cantante Fiorella Boccucci, accompagnata al piano dal bravissimo M.o Donato Meo, ha deliziato l’uditorio con alcune originali interpretazioni di melodie napoletane. Infine Filomena Carrella, visibilmente commossa, ha ringraziato il pubblico, che le ha tributato reiterati, calorosi consensi. È seguito un signorile “AperiSfizio” curato impeccabilmente dalla “Caffetteria Lorenzo” di Saviano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net

Articolo di Franco Trifuoggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.