Le Edizioni Melagrana a Napoli Città Libro

“Napoli Città Libro”, che si terrà nel Complesso di San Domenico Maggiore dal 24 al 27 maggio, è il nuovo capitolo di una eterna storia d’amore che si basa sul sentimento comune che coinvolge gli appassionati di letteratura del Mezzogiorno e non solo. Si tratta di un amore mai realmente assopito, ma che necessita di un fuoco nuovo che possa farlo ribollire ancora, tramite l’organizzazione di eventi e il coinvolgimento di personaggi di spessore nazionale e internazionale del mondo dell’editoria. L’idea di “Napoli Città Libro” è quella di scrivere nuove pagine indimenticabili che rendano l’esperienza della lettura un patrimonio comune. L’obiettivo è quello di raccontare, tutti assieme, una storia che coinvolga Napoli e i suoi lettori, in un bellissimo gioco di scambi in cui ogni vicolo, paesaggio, colore, suono e profumo possa assumere una carica narrativa tutta nuova.

Le Edizioni Melagrana saranno presenti al Salone del Libro e dell’Editoria con un proprio stand per promuovere le sue collane, i suoi libri e i suoi autori. Verranno presentati, nel corso della manifestazione, tre libri: venerdì 25 ore 11.00, Sala Biblioteca 1, Filomena Carrella con PEOPLE, interviene Ermanno Corsi, giornalista, letture di Emilio Massa, attore; sempre venerdì 25 alle 14.00, Sala Biblioteca 2, Giuseppina De Cristofaro con LO STATO ISLAMICO, intervengono Caterina Arcidiacono, autrice della prefazione, Titti Marrone e Fortuna Procentese; domenica 27 maggio ore 16.00, Sala biblioteca 2, Rino Malinconico con IL MARXISMO E LE CLASSI, intervengono Elena Coccia, giurista, consigliera delegata al Patrimonio culturale della Città Metropolitana di Napoli, e Paolo Ferrero, già Ministro alle Politiche sociali e dirigente nazionale di Rifondazione Comunista.

Per info su programma e altro di Napoli Città Libro clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *