Belle presentazioni de Il gioco senza sorriso alle LOVAT di Trieste e Villorba

Domenica 4 febbraio 2018, alla libreria Lovat di Villorba (Tv), e lunedì 5 febbraio, alla Lovat di Trieste, è stato presentato il libro “Il gioco senza sorriso. Viaggio nella dipendenza da gioco d’azzardo” di Roberto Malinconico, Edizioni Melagrana. Le due presentazioni, nelle splendide cornici delle librerie Lovat, grandi spazi per i libri, caffetterie all’interno, spazio per i bambini con giochi ad uso gratuito, anche con laboratori, vendita di prodotti tipici e selezionati, hanno visto la presenza di molte persone interessate al tema della dipendenza da gioco d’azzardo. I due eventi sono stati moderati da Francesco De Filippo, giornalista Ansa, e hanno visto l’intervento di Alessandra Pizzolato, medico psichiatra del Dipartimento delle dipendenze comportamentali e da sostanze, di Rolando De Luca, psicologo, psicoterapeuta, responsabile del Centro di Terapia di Campoformido per giocatori d’azzardo e loro familiari, oltre all’autore Roberto Malinconico, psicologo, psicoterapeuta, responsabile della UOSD Dipendenze Comportamentali e delle Unità Mobili dell’ASL di Caserta, impegnate nel contrasto alle dipendenze.

Il gioco senza sorriso.

Un viaggio nel mondo del gioco d’azzardo patologico (GAP), per conoscere questa dipendenza senza sostanze e di come è possibile uscire dal buio di un dramma che sconvolge la quotidianità di un numero crescente di persone e di famiglie. Giocatori e familiari, raccontano la loro storia di dipendenza e il percorso di cura intrapreso. Questo libro presenta anche il Gruppo Educazionale (Gr.Ed.), ovvero lo strumento terapeutico utilizzato da un team di operatori dell’ASL di Caserta nel trattamento del GAP. Un modello d’intervento e una metodica di lavoro per il trattamento delle dipendenze comportamentali, e del GAP nello specifico, col quale si stanno confrontando operatori e cittadini/e con problematiche di dipendenza da gioco d’azzardo patologico e che sta dando ottimi risultati nella dismissione da tale patologia.

Puoi acquistare il libro qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.